UNITÀ OPERATIVA COMPLESSA DI MEDICINA INTERNA

Responsabile:

Dott. Antonio Febbraro


Tel: 0824.771335-334-247
Fax: 0824.47935

 

Descrizione

Vengono seguite tutte le patologie di ambito internistico:
- pazienti con unica patologia coinvolgente molti organi
- pazienti con "varie malattie concomitanti" interessanti più organi (pluri-patologie)
- pazienti critici complessi
- pazienti con sintomi generici senza una diagnosi precisa
- pazienti al pronto soccorso a diagnosi indeterminata
- soggetti sani che desiderano uno screening preventivo

In particolare in alcune aree sono stati raggiunti livelli di eccellenza come, per esempio, nelle patologie pleuro-polmonari (pleuriti, asma, BPCO, insufficienza respiratoria, tumori polmonari, pneumotorace, etc.), nelle patologie endocrino-metaboliche (diabete, dislipidemie, tireopatie ed altre patologie ormonali, etc), nelle patologie gastroenterologiche (esofagopatie, gastriti, ulcera duodenale, rettocolite ulcerosa, morbo di Crohn, epatiti, cirrosi, pancreatiti, etc.), nelle patologie immunitarie (allergie, connettiviti, etc.), nelle patologie vascolari (ipertensione, vasculopatie cerebrali, ictus, etc.), nelle patologie oncologiche ed ematologiche.
Per tali forme patologiche viene svolta una attività di consulenza negli altri reparti specialistici dell'Ospedale ed una intensa attività ambulatoriale esterna
Inoltre, in questi settori, la nostra U.O. è inserita in vari programmi di ricerca multicentrica in ambito nazionale ed internazionale, oltre ad una consolidata attività didattica intra ed extra-ospedaliera.
 
 
Attività Didattica

Nell'ambito della U.O. Complessa di Medicina Interna, è sorta una Associazione Scientifica "Incontri al Fatebenefratelli", che ha al suo attivo 32 Manifestazioni Scientifiche. Tale attività ci ha consentito di raggiungere una notorietà nazionale nell'ambito delle patologie internistiche relative a problematiche di area critica e nell'ambito delle turbe dell'equilibrio idro-elettrolitico ed acido-base, sui cui temi vengono organizzati corsi di aggiornamento e di perfezionamento di rilevanza nazionale.
In particolare viene organizzato annualmente un Seminario di Medicina Interna della durata di tre giorni, di cui vengono sempre pubblicati gli Atti, ed un Corso post-universitario (a numero chiuso) dedicato all'Equilibrio Acido Base ed Idro-Elettrolitico.
A latere vengono organizzati periodicamente incontri di aggiornamento con Medici di Medicina Generale a piccoli gruppi su temi specifici ("Incontri della Melagrana"), oltre ad appuntamenti periodici intra-ospedalieri al fine di ottimizzare i percorsi diagnostico-terapeutici ed ai fini di un aggiornamento scientifico integrato tra le varie anime del Dipartimento).

 
 
Collaborazioni
 
Università degli Studi di Napoli
Università degli Studi di Parma
Partecipazioni a studi policentrici Nazionali ed anche Internazionali
Membro del Comitato di Bioetica Nazionale dei Fatebenefratelli
Attività di Referee per la Rivista "Respiration" - International Review of Thoracic Diseases
(Switzerland)
Membro del Comitato di Redazione del Giornale Italiano di Medicina Interna, Organo ufficiale della
FADOI Nazionale
Responsabile Nazionale del Gruppo di Studio Pneumologico della FADOI

 
 
 
Servizi afferenti: